Vita da studenti May 22, 2017
Perchè Marketing? 5 validi motivi

Perchè Marketing? 5 validi motivi

Cosa vuoi diventare da grande? Iniziano a chiedertelo quando hai 5 anni e non smettono più, almeno fino a quando non sei iscritto a corso di laurea che t’insegna una professione. Ma, tralasciando medicina e giurisprudenza, oggigiorno i corsi di laurea spaziano tra diverse discipline e ti permettono di cambiare rotta quante volte vuoi e di decidere chi diventare anche dopo aver conseguito una laurea. Tra tutte queste università “ibride”, ecco perchè è cosa buona studiare marketing.

1. Mix di conoscenze

I corsi di marketing forniscono competenze in diversi settori: studierai diritto e economia aziendale, ma anche organizzazione, comunicazione e psicologia. Se ci fosse anche letteratura italiana sarebbe come stare alle superiori insomma. In realtà la varietà del programma è fondamentale per una disciplina ampia come il marketing, nella quale è fondamentale conoscere le regole basi dell’economia, ma anche essere capaci di cogliere i bisogni dei consumatori ancor prima che loro li realizzino.

2. Molteplicità di percorsi futuri

Proprio in quanto disciplina ampia, lo studente di marketing ha davanti a sé un’ampia gamma di reparti nei quali lavorare. Ci si può focalizzare sul digital marketing e sui social media, addentrarsi nell’area vendite o lavorare nel campo del branding e della comunicazione. Seguendo i diversi corsi riuscirai a capire quale aspetto ti piace maggiormente o semplicemente in cosa sei più portato. E a quel punto sarà più facile indirizzare le tue scelte future!

StuDocu marketing facoltà scelte università

3. Infinità di applicazioni

Oltre ad avere l’opportunità di scegliere un particolare dipartimento, potrete anche decidere in che tipo di business lavorare. Il marketing si applica in molti campi, che siano FMCG, beni di lusso o qualsiasi tipo di servizio. Ogni azienda ha bisogno di essere apprezzata dai propri clienti, di attirarne nuovi e di comunicare nel giusto modo con loro. Il modo migliore per sperimentare i vari ambienti lavorativi è uno stage, perchè non inizare con StuDocu? Date un occhio a questo link, il nostro ufficio ad Amsterdam vi aspetta!

marketing study studocu campaign

4. Non morirà mai

Finchè ci saranno imprese che si trovano a competere per conquistare maggiori quote di mercato, il marketing non cesserà di esistere. Basta pensare alla sua inarrestabile evoluzione: cambia forma ma non muore mai. Non sarete quindi costretti a reinventarvi e crearvi una nuova carriera a 50 anni, sebbene possiate sempre scegliere di farlo.

5. Marketing = interazione

Il marketing è stato spesso considerato inutile e screditato, il lavoro dei PR denigrato con l’acronimo “Pranzi e ricevimenti” e le sue nozioni sembrano spesso scontate. Tutto questo perchè il marketing è interazione, creare contatto tra le persone, imparare a piacere e aumentare il grado di soddisfazione e apprezzamento del cliente. E sì, questo comporta anche portare clienti a pranzo in luoghi posh spesati dalla compagnia.

StuDocu marketing facoltà interazione università

Dove?

Ora che sappiamo che studiare marketing è una figata, qual è l’università migliore per farlo? Stando alle classifiche CENSIS, le migliore università statali per una laurea triennale in scienze economiche/statistiche, in ordine, sono Padova, Milano e Venezia Ca’ Foscari.

Se proprio volete essere sicuri di quel che andrete a studiare, potete dare un’occhiata agli appunti di alcuni corsi: Internet e marketing per l’UniPd, Marketing dei servizi per UniMi e Gestione delle imprese e Marketing per la Ca’ Foscari. Parlando di università private, la Bocconi regna incontrastata. Ecco qui gli appunti di uno dei corsi più accattivanti: Marketing nei settori creativi!

E se il marketing non vi convince, date un occhio a questo link per scoprire qual è la facoltà giusta per voi!

 

Federica

Related posts
Saltare la scuola può essere bello, ma per quanto?  Siamo abbastanza sicuri che ormai tutti abbiano sentito la parola “corona”
Uno stile di vita sostenibile deve essere anche costoso?Non esattamente! Uno stile di vita "verde" o sostenibile implica anche un modello di consumo migliore e meno di impatto per
StuDocu è famoso per essere una piattaforma dedicata alla condivisione della conoscenza. Ma cosa sappiamo di cio che succede dietro

Leave a Reply

Your email address will not be published.