Vita da studenti October 16, 2017
Studenti e università: vivere in affitto

Studenti e università: vivere in affitto

Ogni anno migliaia di studenti, superato lo scoglio della maturità, decidono di intraprendere il percorso universitario. Un nuovo mondo è alle porte: nuove sfide, nuove amicizie, ma soprattutto nuove scelte.

In molti optano per la soluzione più comoda, cioe’ iscriversi nella città di residenza o comunque vicina. Ma altrettanti decidono di tuffarsi nella vita da ‘’fuorisede’’ e iniziare quindi il lungo calvario per riuscire ad accapparrarsi la sempre più utopica stanza dei sogni.

Come cercare?

università studocu studenti italia

I metodi di ricerca possono essere i più svariati: gruppi organizzati sui social network, bachece universitarie, agenzie, passaparola. Anche la tipologia di alloggio può andare da una stanza singola, una stanza doppia, un intero appartamento o un posto letto in uno studentato.

La cosa fondamentale e’ sicuramente quella di muoversi con largo anticipo. Iniziare la ricerca nei mesi estivi per garantirsi una dimora per l’avvento delle lezioni, è la scelta più azzeccata.

Nella cosiddetta house-hunting vige la regola, ‘’chi primo arriva, meglio alloggia’’.

 Attenzione agli annunci!

università studocu studenti italia

Altra cosa molto importante è quella di accertarsi che gli annunci siano veritieri, non pagare nessuna caparra prima di aver visto la casa, e controllare con cura il contratto di affitto.

Soprattutto nelle grandi città, affittare case a studenti è diventato un business dagli ampi risvolti, e sempre di più si leggono notizie riguardanti truffe a ignari ragazzi che hanno avuto solo la colpa di essersi fidati della persona sbagliata.

Durante la ricerca di un’alloggio vi consigliamo anche di utilizzare il portale Uniaffitti, specializzato in affitti per studenti.  Qui si possono trovare alloggi suddivisi per città e tipologia di stanza.

Vi è anche la possibilità di poter pubblicare il proprio personale annuncio per trovare un compagno di stanza oppure per richiedere un posto letto e avere la possibilità di essere contattati direttamente dai proprietari.

Ricapitolando, il nostro consiglio è quello di seguire tre semplicissimi step:

  1. Iniziare la ricerca con largo anticipo
  2. Non pagare nessuna caparra senza aver prima visto di persona la stanza in questione e aver preso le chiavi
  3. Controllare con attenzione e cura il contratto di affitto

 

Non ci resta quindi che augurarvi una buona ricerca, e una buona università a tutti!

 

 

Marco

Related posts
Saltare la scuola può essere bello, ma per quanto?  Siamo abbastanza sicuri che ormai tutti abbiano sentito la parola “corona”
Uno stile di vita sostenibile deve essere anche costoso?Non esattamente! Uno stile di vita "verde" o sostenibile implica anche un modello di consumo migliore e meno di impatto per
StuDocu è famoso per essere una piattaforma dedicata alla condivisione della conoscenza. Ma cosa sappiamo di cio che succede dietro

Leave a Reply

Your email address will not be published.