Uncategorized November 03, 2016
7 abitudini anti-stress da praticare ogni giorno

7 abitudini anti-stress da praticare ogni giorno

Nel Regno unito, ogni anno si festeggia il cosiddetto Stress Awareness Day, ricorrenza che, invita a riflettere su cause e rischi dello stress e a non sottovalutare l’importanza di rallentare i nostri frenetici ritmi di vita e di concedersi, quando necessario, qualche momento di relax in più. Sarà capitato almeno un milione di volte a noi studenti, vittime sventurate del logorio della vita universitaria, di fare esperienza diretta delle più comuni manifestazioni di stress – emicrania, difficoltà ad addormentarsi, attacchi di ansia e panico – e di darle, spesso e volentieri, per scontate. Perché dunque non prendere esempio dai nostri amici britannici e spendere qualche parola in più su questo fatale nemico della salute psico-fisica e sulle più valide strategie per combatterlo? Il primo passo per contrastare tutte quelle ansie e preoccupazioni è non sottovalutarne la dannosità e di abituarsi, in secondo luogo, ad alcune semplici pratiche anti-stress da esercitare quotidianamente. Qui a StuDocu, dopo evitarvi lo stress della ricerca degli appunti, vogliamo proporvi anche la lista di alcune fra le più efficaci:

1. Stabilite una routine quotidiana

colazione pausa studenti studocu

Per quanto limitante possa sembrare, la tendenza a scandire le nostre giornate al ritmo di una regolare routine risulta essere estremamente d’aiuto ai fini di una migliore gestione dello stress e della limitazione di quei comportamenti nocivi del nostro benessere fisico e mentale. Dopotutto basterebbero pochi e semplici accorgimenti per abituarci a uno stile di vita più sano e regolare: cercare di svegliarsi e andare a dormire, in media, sempre alla stessa ora; riservare ogni mattina alcuni minuti ad una buona ed energica colazione; non dimenticare di ritagliarsi quotidianamente alcuni momenti da dedicare al relax e alla cura di se stessi.

2. Mens sana… in corpore sano!

stress camminare parco studenti studocu

Non vi proporremo a questo punto di iscrivervi in palestra o di iniziare a dedicarvi a sessioni quotidiane di fitness high-intensity (suggerimenti che, più che una riduzione dello stress, finirebbero, per sortire l’effetto esattamente opposto). Provate piuttosto a ritagliarvi pochi momenti, nelle vostre frenetiche e snervanti giornate, per camminare o fare un po’ di moto: lo Yoga, pochi minuti di stretching per sgranchirvi appena svegli o, magari, due passi dopo cena per facilitare la digestione. Persino i pantofolai più incalliti riusciranno a godersi gli immediati benefici di uno stile di vita meno sedentario in termini di miglioramento dell’umore e di una significativa riduzione dello stress.

3. Fate il pieno di cibi anti-stress

health, food, berries

Dalla colazione al pasto serale, c’è una lista di alimenti che non può assolutamente mancare di arricchire la nostra dieta giornaliera. Se i vantaggi di un’alimentazione sana ed equilibrata sono ormai universalmente noti, non tutti saranno forse a conoscenza del fatto che alcuni alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutritive quali Omega 3, vitamine del gruppo B, magnesio, potassio e acido folico, possano contribuire enormemente a ridurre stress, stanchezza e irritabilità. Via libera quindi ad asparagi e avocado, pesce azzurro e cereali integrali, mirtilli e frutta secca, veri e propri anti-depressivi naturali!

 4. Sì alle liste delle cose da fare

writing, lists

Sentirsi talvolta sopraffatti dalla preoccupazione di non rispettare una scadenza che ci eravamo prefissati tempo addietro o, magari, di dimenticare totalmente un appuntamento o una ricorrenza importanti è perfettamente normale. Un’ottima strategia per ovviare a queste inutili pressioni è sicuramente quella di mettere per iscritto tutti quei pensieri che si affollano nella nostra mente dedicandosi alla redazione di utilissime liste delle cose da fare. Che voi riusciate, in un secondo momento, a mantenere effettivamente fede al progetto che vi eravate prefissati non è, in questo caso, essenzialmente rilevante. Ciò che conta è che il solo fatto di vedere trascritti, nero su bianco, i mille impegni fra cui ogni giorno siamo chiamati a destreggiarci, eserciti su di noi una sorta di potere calmante, conferendoci la rassicurante sensazione di avere ogni cosa sotto controllo e affinando la nostra capacità di gestione dello stress.

5. Pennarelli alla mano e…colorate!

colore matite studocu studenti

Se siete alla ricerca di un passatempo originale che vi aiuti a liberare la mente dai mille pensieri che la affollano, il nuovo trend della cosiddetta Color Therapy potrebbe proprio fare al caso vostro. Dopo aver spopolato in Francia e Inghilterra, gli album e libri da colorare, rigorosamente per adulti, hanno pian piano  incominciato a fare capolino anche sugli scaffali delle librerie italiane. Svariate ricerche psicologiche hanno dimostrato come l’attività di colorare riesca ad allontanare pensieri negativi e ad alimentare, al contempo, sensazioni di calma e benessere mentali. Fra fumetti e figure astratte da colorare, paesaggi e riproduzioni dei più famosi dipinti della storia dell’arte con cui dare sfogo alla propria vena creativa, ce n’è davvero per tutti i gusti!

6. Guardate un film strappalacrime

film strappalacrime studenti studocu

Incredibile ma vero! Diversi studi hanno dimostrato come la visione di film tristi o drammatici tenda sorprendentemente a stimolare sentimenti di empatia e gratitudine, nonché a favorire la produzione del cosiddetto ‘’ormone della felicità’’, l’ossitocina, capace di aumentare felicità e fiducia nel prossimo. Che aspettate? Mettetevi comodi in poltrona, preparate i popcorn…e i fazzolettini!

7. Affidatevi al vostro smartphone

app meditazione smartphone studenti studocu

Un valido aiuto per disintossicarsi da pensieri negativi, malumore e stanchezza arretrata potrebbe provenire – udite, udite – dalla tanto bistrattata tecnologia. Oggigiorno avete a disposizione una scelta più che ampia di app gratuite per iPhone e Android che propongono le più svariate tecniche di rilassamento e allentamento della tensione. Quali sono le più valide? Headspace, perfetta se sentite il bisogno di concedervi qualche minuto di pace per calmare la mente al termine di una giornata impegnativa; vi guiderà attraverso semplici esercizi di meditazione quotidiani finalizzati al miglioramento della vostra salute mentale, così come delle vostre performances in ambito sportivo, lavorativo e accademico. Relax Melodies e White Noise, caldamente consigliate nel caso in cui abbiate incominciato a riscontrare difficoltà ad addormentarvi. Mentre la prima vi permetterà di scegliere fra oltre cinquanta melodie rilassanti – dallo scorrere dell’acqua di un fiume alla pacifica sinfonia di un pianoforte, dal tradizionalmente rilassante rumore della pioggia al singolare brusio tipico di un caffè cittadino  – White Noise, “l’Instagram dei rumori rilassanti”, consente invece di riprodurre e, al contempo, di registrare personalmente i suoni a noi più adatti per calmare la mente e conciliare il sonno.

Related posts
Saltare la scuola può essere bello, ma per quanto?  Siamo abbastanza sicuri che ormai tutti abbiano sentito la parola “corona”
Uno stile di vita sostenibile deve essere anche costoso?Non esattamente! Uno stile di vita "verde" o sostenibile implica anche un modello di consumo migliore e meno di impatto per
StuDocu è famoso per essere una piattaforma dedicata alla condivisione della conoscenza. Ma cosa sappiamo di cio che succede dietro

1 commento su “7 abitudini anti-stress da praticare ogni giorno”

Leave a Reply

Your email address will not be published.